SALUTE E BENESSERE

Ikigai – ascolta il tuo istinto

3 Apr , 2022  

Continuiamo il percorso della cultura giapponese, se non hai letto l’articolo precedente ti invito a farlo cliccando questo link:

Come Wabi Sabi, anche ikigai rappresenta un metodo giapponese il cui concetto si riferisce alla sensazione di vivere un’esistenza ricca di significato e che valga la pena di essere vissuta. Ikigai è il motore dell’esistenza che ognuno di noi possiede, ma che a volte non ci rendiamo conto perché siamo sopraffatti dal dolore e dalla tristezza. Siamo alla continua ricerca della felicità e di un equilibrio che ci faccia sentire soddisfatti, ma dov’è la chiave per avere una vita piena e appagante? Nella cultura giapponese, c’è un concetto chiamato ikigai che appare come il punto di convergenza di quella ricerca di una vita ricca di significato e soddisfazione. 

Come la maggior parte delle parole giapponesi che non si riescono a tradurre, ma che hanno connotazioni profonde, ikigai può essere tradotto come ragion d’essere.

Tuttavia, raccoglie un ampio ventaglio di significati:

  • il senso della vita
  • la ragione per cui vale la pena esistere
  • il pensiero che spinge ad alzarsi dal letto la mattina
  • la gioia di fare le cose
  • l’automotivazione
  • il fatto di sentirsi vivi
  • la felicità dei traguardi raggiunti

Si tratta di una motivazione che porta un sorriso nella mente e incoraggia ad andare avanti. Trovare il proprio ikigai di solito comporta un lungo processo che richiede profonde riflessioni su se stessi per determinare i bisogni in varie aree della nostra vita. In breve, si tratta di trovare una risposta: Cosa dovrei fare della mia vita?

È un dubbio che di solito ci preoccupa tanto, specialmente quando ci si sente dipendenti da qualcuno. Mentre alcune persone si sentono collegate a una certa passione o professione in età molto giovane, la maggior parte trascorre la propria vita cercando di trovare ciò che li rende veramente felici. Ma dov’è lo sbaglio? L’errore è cercare la motivazione aggrappandosi alle persone invece di trovare e scovare la forza dentro se stessi.

Sviluppare ikigai significa trovare gioia in tante situazioni come leggere un libro, prestare attenzione agli altri, dare sfogo alla propria creatività, seguire dei corsi e tanto altro. Dalle piccole cose ai grandi progetti, le possibilità che abbiamo sono infinite. Si tratta di semplici o importanti risvolti personali che vengono affidati all’istinto di ognuno perché, in fondo, siamo tutti diversi e ciascuno di noi è un mondo a se stante.

La cultura giapponese insegna come sviluppare la propria motivazione facendo piazza pulita di tutte quelle espressioni che incatenano e bloccano il nostro istinto: dovrei, farei meglio a fare così, ecc. Ogni giorno ci evolviamo e ogni giorno la nostra motivazione può trasformarsi attraverso nuovi obiettivi.

Per la cultura giapponese, l’ikigai dipende da quattro aree fondamentali:

Passione e missione (ciò che ami).

Passione e professione (ciò in cui sei bravo).

Professione e vocazione (per cosa puoi essere pagato).

Missione e vocazione (ciò di cui il mondo intorno a te ha bisogno).

Come ottenere l’ikigai

Il vero ikigai si ottiene solo quando queste 4 aree sono intrecciate e bilanciate. Perseguire il tuo ikigai significa affrontare sfide e impegnarsi, ma dovrebbe anche aumentare il benessere e incoraggiare relazioni positive. Quindi amare le proprie passioni che potrebbero diventare anche professioni; le professioni portano denaro e risolvono diverse problematiche nella vita sociale, fosse anche dipingere un quadro che abbellirà la casa di qualcuno.


In questo libro che ti consiglio, sono presenti alcuni esercizi che portano, attraverso un’accurata riflessione, a scoprire le proprie motivazioni.


Ikigai non si traduce in felicità inesauribile e permanente. Si può considerare una guida per superare i momenti difficili, che ci porterà dove alla fine vogliamo essere.

Soprattutto, si tratta di ascoltare il proprio istinto.


Nankurunaisa – (tra le parole più belle)

Con il tempo si sistema tutto

Proverbio Giapponese

Ikigai si può definire un film interiore con progetti da sviluppare e raggiungere. Ci si deve osservare come un vero e proprio protagonista, soddisfatto e colmo di gioia per aver tagliato il traguardo tanto sognato. L’importante è provare un profondo senso di appagamento, di quiete, di energia e motivazione. Tutti elementi che permettono di ripartire con slancio. Buona ricerca!

, ,



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *