SALUTE E BENESSERE

Peperoncino. Il piccante che “brucia” i grassi

18 Mag , 2017  

Il nome botanico è Capsicum annum, appartiene alla famiglia delle Solanaceae, il peperoncino è usato in tutto ed è una spezia per la preparazione di piatti piccanti. Contiene carotenoidi che distingue di colore rosso molti frutti come il peperone. L’aroma piccante è attribuito alla presenza di capsaicinoidi o capsaicina, anche se sono stati identificati alcuni capsacinoidi non piccanti. La stessa molecola che si trova nella paprika.

Il peperoncino è ricco di vitamina C (acido ascorbico), ma anche vitamina A, PP e sali minerali come potassio, calcio, fosforo. Si può utilizzare fresco o essiccato e ridotto in polvere.

Ha azione analgesica. In commercio si trovano creme a base di capsaicina che alleviano il dolore associato all’artrite, e nevralgia associata ad infezioni da Herpes cutaneo. In un primo momento si avvertirà la sensazione di bruciore, ma successivamente si otterrà l’effetto analgesico, ovvero il dolore scompare perché i nervi perdono sensibilità. Si può utilizzare per trattare il mal di schiena  e contratture muscolari per l’effetto vasodilatatore. Il peperoncino favorisce le funzioni digestive, è antiossidante contro i radicali liberi e antibatterico per la caratteristica di aumentare i succhi gastrici.

Aiuta a perdere peso. Il peperoncino si trova in diversi integratori; stimola il metabolismo ed ha azione termogenica che permette di bruciare i grassi in eccesso, perdere peso e combattere l’obesità.

Indubbiamente il peperoncino va consumato con cautela. Come tanti fitoterapici, ha le proprie controindicazioni e avvertenze. Non deve essere usato per chi ha disturbi come ulcera, reflusso gastroesofageo, acidità di stomaco o emorroidi.

Curiosità

Spray al peperoncino sono in dotazione di alcune forze dell’ordine e si usano per autodifesa. Cusano una forte tosse, lacrimazione, cecità temporanea ed una dolorosa sensazione di bruciore.


Condividi sul tuo social preferito



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *