omeopatia

SALUTE E BENESSERE

Omeopatia e Floriterapia

11 Apr , 2021  

Mentre l’omeopatia si basa sulla dottrina per cui il simile cura il simile, la floriterapia si avvale principalmente di una legge di risonanza. Secondo tale legge, se un soggetto lamenta alcuni sintomi riconducibili a certe emozioni o stati d’animo alterati, la risonanza di tali sintomi con l’impronta energetica di uno specifico rimedio floreale è in grado di ristabilire l’equilibrio quando il rimedio viene assunto.

L’essenza floreale rappresenta un campo energetico sottile che vibra a una determinata frequenza e che, quando entra in contatto con un altro campo energetico sottile squilibrato di un essere vivente, agisce per risonanza vibrazionale, riequilibrandolo – Orozco –

Ciò significa, che assumendo per un certo periodo un fiore, in un soggetto sano non si manifestano quei sintomi e quegli scompensi emotivi che il fiore dovrebbe curare in un soggetto malato, fenomeno che avviene invece in omeopatia. Pertanto, si può solo parlare di un’analogia di azione tra omeopatia e floriterapia, in ragione del fatto che entrambe lavorano sul campo energetico della persona: sia il rimedio omeopatico che l’essenza floreale trasmettono un’informazione sottile di cui l’organismo ha bisogno per guarire.

La malattia è la conseguenza di uno squilibrio o dell’accentuazione esasperata di un difetto. Gli stati emotivi negativi sono i veri indicatori della malattia. – E. Bach –

Uno squilibrio interiore, un conflitto psicologico, un problema irrisolto a livello emotivo o mentale provocano un’alterazione dell’individuo e, se tale squilibrio non viene risolto sui piani sottili, precipita nella materia originando la malattia fisica.

Cosa bisogna fare per guarire

Per guarire non bisogna curare la malattia fisica, ma rimuovere lo stato emotivo negativo sviluppando uno stato emotivo positivo.

I rimedi floreali ricostruiscono l’armonia tra anima e personalità, affinché il corpo tragga giovamento.


Stefania d’Andrea – Naturopata e Floriterapeuta. Eseguo consulenza anche on-line con i Fiori di Bach.

Scrivi sul modulo Contatti di questo sito web per avere maggiori informazioni.

Rendi contagiosa la tua salute – Stefania d’Andrea

Oppure richiedi un Videoconsulto con me su Pazienti.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *