SALUTE E BENESSERE

Zafferano. Per ritrovare il buon umore

17 Lug , 2018  

Lo zafferano proviene dalla medicina tradizionale, in particolare dalla Persia. Ha servito l’umanità per millenni, sia nell’arte culinaria, sia come potente rimedio in medicina. Lo zafferano è noto per il suo colore brillante e per il suo sapore, ed è il prodotto più costoso tra le spezie.

Benefici per la salute

È stato tradizionalmente usato come tranquillante, antidepressivo e anti-infiammatorio. Questa erba agisce sul tratto gastrointestinale rilassando i muscoli e favorendo la digestione.
Riduce gli spasmi e aiuta a digerire il cibo. I muscoli si rilassano e cedono questo stato di benessere ai neurotrasmettitori del cervello.

Perché antidepressivo?  Mantiene equilibrati i livelli di dopamina (gioia), norepinefrina (memoria), e serotonina (ansia). Diversi studi hanno dimostrato benefici per ansia e depressione.

Altri prodotti di erboristeria, come Ginkgo, mostrano alcuni benefici per questo problema, ma l’aspetto interessante è che non ha effetti collaterali.
Inoltre, gli antiossidanti presenti nello zafferano contribuiscono ad eliminare le tossine e quindi intervengono nei famosi radicali liberi presenti nel corpo. Protegge le cellule cerebrali da stress ossidativo. Stress ossidativo che è noto per essere un problema nelle persone ansiose.
Può essere assunto con o senza cibo.


PRODOTTO CONSIGLIATO
Pistilli di Zafferano Italiano Bio
Pistilli di Zafferano Italiano Bio
Scopri di più

In conclusione, le erbe medicinali hanno, generalmente, una potenza più bassa rispetto al farmaco, ma per lo zafferano la mancanza di effetti collaterali e interazioni rispetto ai farmaci è una sfida che si può tentare.
Parlane col tuo medico di fiducia. Sicuramente integrerai un mangiare sano che contribuirà per lungo tempo ad un nuovo umore. 


Condividi sul tuo social preferito 

, , , , , , ,



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *