SALUTE E BENESSERE

Nutrire la pelle

4 Giu , 2016  

Per quanto il corso ossidativo della pelle sia un processo naturale, ormai le numerose ricerche dimostrano che molti alimenti possono limitare i radicali liberi e rallentare l’invecchiamento. I nutrienti che potenziano le difese contro i radicali liberi sono le vitamine, i flavonoidi e il betacarotene. Si aggiungono, inoltre, gli oligoelementi come rame, zinco e selenio che riescono a stimolare la produzione endogena di alcuni enzimi antiossidanti presenti nell’organismo.

Gli alimenti che non devono mai mancare nelle diete per avere una pelle ben nutrita, sono i cereali come orzo, riso integrale, avena e miglio; noci e semi come mandorle, semi di sesamo o semi di zucca o semi di girasole; carne bianca come il tacchino; pesce come merluzzo, alici, sardine e salmone; ortaggi come asparagi, broccoli, cavoli, cavolfiori, germogli di soia e spinaci; frutta come mele, ciliegie, fragole, meloni, mirtilli e pere.

Con una buona alimentazione, ricca di frutta e verdura, si introducono tutti i nutrienti necessari per equilibrare le reazioni ossidative. L’ideale sarebbe mangiare frutta e verdura cruda, ben lavata e sbucciata per eliminare i pesticidi e tutti gli agenti chimici utilizzati nelle coltivazioni. Diversamente, la scelta deve ricadere su prodotti Bio. Tuttavia, lavare la frutta e la verdura con l’aceto e il bicarbonato permette di eliminare gran parte dei pesticidi.

La stagione estiva ci regala molta frutta e verdura per la bellezza e la protezione della nostra pelle. Con la frutta si possono preparare maschere idratanti e purificanti. Ti lascio un breve elenco.

melaLe mele si possono trovare tutto l’anno, ma la maturazione naturale va da fine Agosto a metà Settembre. Contengono molta acqua, circa l’80% del proprio peso. Mantenere la pelle sempre idratata, rallenterà l’insorgere delle rughe. Il succo e la polpa della mela, applicati sulla pelle, saranno molto utili per tonificarla e rassodarla.

ciliegieLe ciliegie lavorano attraverso i reni, sono, infatti, un potente depurativo del sangue, sono molto diuretiche e per questo utili a eliminare le tossine. Ma non bisogna abusarne, 20 gr al giorno sono sufficienti per beneficiare delle sue funzioni. Una maschera per il viso di ciliegia ti servirà per purificare la pelle.

fragole

Le fragole contengono circa il 95% di acqua, contengono zinco, rame e selenio, ma soprattutto Vitamina C che, tra le tante caratteristiche, stimola la produzione del collagene che è utile per migliorare l’elasticità della pelle e quindi contrastare l’insorgere delle rughe.

meloni

I meloni estivi (buccia retinata) contengono betacarotene, quindi stimolano la produzione di melanina che è il primo pigmento principale della pelle. Contengono diverse sostanze antiossidanti che contrastano i radicali liberi. Una maschera al melone sarà utile per le pelli molto secche.

 

Ora non ti resta che programmare lo shopping per la tua pelle!




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *