SALUTE E BENESSERE

Detergere la pelle. Autoproduzione della cosmetica naturale

20 Apr , 2017  

La pelle è l’organo più esteso del corpo. Oltre a rivestire il nostro corpo, prosegue verso le mucose dell’apparato digerente, respiratorio, urogenitale e protegge tutti quei tessuti molli. Ha funzione di protezione da traumi, disidratazione, regola la temperatura corporea, riceve stimoli dall’ambiente come il tatto, il calore e il dolore. Costituita da due strati: l’epidermide e il derma che è lo strato più interno. Perché è importante idratarla? Di per sé, l’idratazione della pelle controlla il contenuto di acqua presente nei tessuti cutanei che, mediante un’alimentazione corretta e l’uso di cosmetici, è capace di prevenire diversi disturbi e l’invecchiamento. Per questo motivo è importante detergere la pelle con prodotti giusti e naturali.

La detersione permette di eliminare le impurità dovute non solo al trucco, ma anche allo smog o residui di sebo. Si sente parlare spesso di acido ialuronico, famoso per gli effetti benefici sulla pelle. L’acido ialuronico è una molecola presente nel nostro corpo, stimola il collagene e dona elasticità alla pelle. Si può usare quando la pelle è molto secca o screpolata e in commercio esistono creme che lo contengono oppure integratori alimentari a base di questa molecola. La cute è un tessuto vivo e va detersa quotidianamente e regolarmente, ma tuttavia è necessario scegliere il prodotto giusto in base alla caratteristica della nostra pelle. Non bisogna mai dimenticare di leggere l’INCI, per esempio, un latte detergente non deve contenere petrolati o siliconi, ma solo olio, cere e burri vegetali. Inoltre, sull’etichetta non devono essere presenti Paraffinum liquidum, Petrolatum, Mineral Oil e ciclometicone o dimeticone.

Rituale di bellezza

Uno dei tantissimi prodotti efficaci per il classico rituale di bellezza è il latte detergente da massaggiare sulla cute per favorire l’idratazione e il nutrimento, ma anche la microcircolazione, l’ossigenazione dei tessuti e la rigenerazione delle cellule. Una lozione tonica, come acqua floreale o termale, rimuoverà l’eccesso del nostro make-up. Il rituale di bellezza, se fatto con le nostre mani, sarà ancora più sicuro perché conterrà ingredienti scelti da noi e completamente naturali. A tal proposito ti lascio delle ricettine per detergere la pelle che puoi realizzare in pochi minuti!

Tonico con farina d’avena

Ecco cosa occorre:

  • 1/2 bicchiere di farina d’avena
  • 200ml di acqua demineralizzata
  • 1 cucchiaio di olio vettore (jojoba, mais, girasole, oliva, mandorle dolci)

Come olio vettore, è bene usare l’olio di jojoba in quanto ha una formula chimica molto simile al sebo prodotto dalla nostra pelle. È ricco di antiossidanti ed è efficacissimo in caso di desquamazione, secchezza, acne e psoriasi, oltre che per tutti i tipi di pelle. Diversamente dall’olio alla mandorle dolci, l’olio di jojoba è più leggero, meno grasso e penetra meglio nella cute.

Miscela tutti gli ingredienti e conservalo in boccette al buoi. Puoi utilizzarlo subito e va bene per tutti i tipi di pelle.

Acqua alle rose

Ingredienti:

  • 10 boccioli di rosa
  • acqua distillata

Elimina i petali dalle rose e mettili a bagno nell’acqua distillata (anche calda). Vedrai che i petali perderanno colore. Quando lo perderanno del tutto, strizzali e filtra l’acqua ottenuta. Travasa nelle tue simpatiche boccette ed il tuo tonico delicato e rinfrescante è pronto!

Detergente per pelli miste e grasse

  • 150ml di latte magro
  • 1 cucchiaio di foglie di ortica
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di fiori di lavanda
  •  gocce di succo di limone
  • 2 gocce di olio essenziale di Lavanda

Mettere tutti gli ingredienti (eccetto il miele e gli oli essenziali) in un pentolino a fuoco basso per un minuto. Filtrare il composto e aggiungere gli altri ingredienti. Conserva in vasetti o boccette.

Pronti per detergere la pelle? Inizia a preparare qualche ricetta e lascia un commento dopo la tua prova.


Condividi sul tuo social preferito

,



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *